11/03/11

Pasta Frolla


La pasta frolla è un impasto di farina e altri ingredienti come sale, zucchero, burro, uova e aromi (vaniglia, vanillina o la buccia di un agrume) lavorato fino ad assumere una consistenza piuttosto compatta, ma il risultato finale varia in base alla ricetta e della quantità degli ingredienti che si utilizzano.

E' un impasto dolce utilizzato per produrre torte, biscotti e molte varietà di pasticcini da cuocere in forno.
L'impasto una volta cotto ha un aspetto friabile perchè l'ingrediente più importante è il burro (sostituibile con la margarina), quest'ultimo dovrà essere freddo di frigorifero e impastato delicatamente con le dita o più comodamente con un'impastatrice (quest'ultimo è il caso più consigliato, per evitare di surriscaldare troppo il burro); essendo il burro l'ingrediente principale per la preparazione della pasta frolla (in generale su 500g di farina si utilizzano 250-300g di burro) essa risulta estremamente calorica (ca 400 kcal per 100 g).

Di paste frolle ne esistono di diversi tipi e per diversi utilizzi:

- pasta frolla per biscotti, per crostate, frolla montata (usata per realizzare biscotti e prodotti di piccola pasticceria estremamente friabili, di consistenza tendente al cremoso, vista la quantità di burro impiegata, generalmente si usa il rapporto farina-burro di 1:1, per questa frolla è consigliabile adottare un'impastatrice visto che la sua consistenza renderebbe molto diffcile o quasi impossibile l'impasto a mano);

- pasta frolla ovis mollis, cioè frolla nella quale si utilizzano tuorli d'uovo sodi e setacciati, utilizzata per ottenere dei biscotti e pasticcini friabilissimi, quasi farinosi, un risultato di fine pasticceria.

Ingredienti di base per una crostata del diametro di 24 cm:

300 gr. di farina
110 gr. di burro
150 gr. di zucchero
1 uovo intero
un pizzico di sale

2 commenti:

  1. Io la uso spessissimo anche per biscotti strudel ecc. bravissima

    RispondiElimina
  2. Adoro la pasta frolla, anche perchè con gli avanzi mi diverto a preparare biscotti assieme ai miei figli. Bravissima, baci

    RispondiElimina

Grazie per essere passato da me!
La mia ricetta ti è piaciuta? Ti và di lasciare un segno del tuo passaggio?
I tuoi commenti fanno crescere il mio blog.